• Facebook
  • Twitter
  • RSS

APRI LA LOCANDINA

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

“…ascoltare e ascoltarsi,

sentendosi parte di un unico cerchio e di un unico ritmo…”

Il 12 novembre ritorna il corso di djembe e percussioni, con una giornata “zero” gratuita rivolta a tutti.

Si tratta di un’esperienza di gruppo nel mondo della musica, della cultura, degli strumenti e delle tradizioni di paesi come Mali, Burkina Faso, Senegal, Benin.

Arrivato alla quainta edizione, il corso di percussioni, organizzato dal Lokalino di Morbegno, apre in questi giorni le iscrizioni per l’anno 2017/2018.

Il gruppo che ha partecipato alle precedenti edizioni ha fatto molta strada e si è già esibito in alcune performances in eventi locali e, come sempre, è pronto ad accogliere i principianti che vogliono intraprendere la conoscenza di questa musica e dei suoi affascinanti strumenti.

A condurre i due gruppi ci sarà il maestro Marco Patanè, che da tempo collabora con lo spazio Lokalino e che ha maturato negli anni una profonda esperienza nell’ambito della musica di quelle terre.

Gli incontri si svolgeranno una volta al mese, dalle 14 alle 17, con il maestro Marco Patanè e quattro lunedì al mese dalle 18:30 alle 20:30 con il maestro Mattia Panizza.

La giornata zero, gratutita, sarà domenica 12 novembre alle ore 14:30 al Lokalino di Morbegno, situato di fronte allo stadio comunale Merizzi. Sarà un momento dove chi vuole potrà sperimentare il percorso e in seguito decidere se inscriversi.

Chi ne fosse provvisto è pregato di portare il proprio djembe, mentre saranno messi a disposizione alcuni strumenti per le persone che non ne possiedono uno.

Il modulo di iscrizione è scaricabile su www.lokalino.it, va inviato all’indirizzo info@lokalino.it oppure va consegnato presso la sede del Lokalino, in strada comunale di campagna, a Morbegno.